L’ Armocromia nell’Interior Design

L’ Armocromia nell’Interior Design

- L' Armocromia nell'Interior Design 2

Come possiamo arredare casa in maniera armonica?

Sfruttando l’ Armocromia, attraverso i segreti dell’Interior Design, arredare casa in maniera armonica è possibile.

Se hai da poco acquistato la tua nuova casa e vuoi, oltre che ridipingere le pareti per dare una rinfrescata a qualche stanza, arredare gli ambienti della tua casa in modo amonico, puoi partire da alcune regole di base dell’Armocromia iniziando dalla scelta della base e dall”abbinamento dei colori.

Qual’è la base di partenza?

- L' Armocromia nell'Interior Design 3

La base di partenza per arredare una casa in maniera armoniosa consiste certamente nel selezionare i colori.

Prima di scegliere le diverse tonalità, bisogna considerare dove queste verranno impiegate: pareti, soffitti, rivestimenti, tessuti e complementi d’arredo devono essere in perfetto equilibrio tra loro per realizzare un arredamento armonioso e coerente. 

I colori neutri come il tortora, l’avorio, il grigio sono la base perfetta su cui costruire ogni stile, non dimenticando il bianco, che dà luminosità e non è mai banale.

Parti da questa base neutra e inizia a sperimentale, aggiungendo tocchi di colore qui e là, e inizia a capire quali ti piacciono e quali no.

Come sfruttare la luce?

La luce naturale fa parte dell’architettura stessa della casa dunque è fondamentale sfruttarla per il nostro gioco di colori.

Se ad esempio devi ridipingere una parete e hai trovato in negozio un colore che ti piace, acquistalo di un paio di gradazioni più chiare e fai prima una prova su una piccola porzione di parete, per vedere l’effetto finale.

- L' Armocromia nell'Interior Design 4

Quando arredi o ridipingi casa, scegli colori della stessa palette, per intensità o per temperatura.

Puoi giocare sull’intensità utilizzando ad esempio colori più o meno saturi, ovvero brillanti e intensi oppure tenui e deboli. Per quanto riguarda la temperatura puoi sfruttarla anche grazie a colori caldi o freddi; questi sono i principi delle palette studiate dall’Armocromia.

Nel mondo dell’ Armocromia, i “tipi cromatici” sono divisi come le quattro stagioni, e anche qui ogni sensazione, cambiamento o caratteristica corrisponde a diverse temperature e intensità alle quali possiamo associare a diversi colori.

Vediamo come:

  • Primavera: colori chiari e caldi
  • Estate: colori chiari e freddi
  • Autunno: colori scuri e caldi
  • Inverno: colori scuri e freddi

Puoi provare a ricreare le stagioni anche in casa, sulla base dei tuoi gusti e dello stile che vuoi dare agli ambienti della tua casa.

- L' Armocromia nell'Interior Design 5