L’Arte in Casa propria

L’Arte in Casa propria

- L’Arte in Casa propria 2

Poter contemplare le opere d’arte a casa propria potrebbe essere definita da molti un’opportunità eccezionale, e spesso ci si domanda quali aspetti le permettano di esercitare questo effetto benefico.

Molteplici sono i suggerimenti che ci aiutano a scegliere e porre gli oggetti d’arte in armonia con gli interni.

Perché vivere in mezzo a opere d’arte?

L’arte fa bene alle persone! La presenza di pezzi d’arte in casa, con il loro fascino puramente estetico, basta per confortarci.

Se siamo dunque interessati a questo mondo o ce ne occupiamo persino attivamente facciamo del bene al nostro cervello a riposo. Tal effetto può essere di grande supporto soprattutto nelle fasi più stressanti e complesse della nostra vita.

Persino il nostro sistema immunitario può trovarne giovamento.

- L’Arte in Casa propria 3

Vivere e affrontare determinate emozioni fa certamente parte delle sfide della vita, è sufficiente ad esempio visitare una mostra per provare tali sensazioni con grande intensità.

 Se tuttavia anche in casa ci concediamo la presenza di oggetti d’arte che hanno per noi un significato particolare, potrà beneficiarne non solo l’atmosfera della nostra abitazione, ma anche il nostro benessere.

Un atteggiamento privo di pregiudizi o preconcetti è esattamente ciò che un artista si aspetta dal suo pubblico.

Una buona strategia per trovare gli oggetti per la propria casa è non solo sondare le tendenze in voga sul mercato dell’arte, ma affidarsi all’istinto e al proprio gusto.

L’arte nasce sempre sulla base della nostra percezione soggettiva, attraverso l’influenza dei nostri schemi visivi:

“La bellezza è negli occhi di chi guarda”.

Potete trovare ispirazione tanto nella piccola galleria del centro storico cittadino, al mercatino dell’antiquariato del palazzo municipale o a un’asta, quanto in un museo online, dove gli oggetti d’arte sono presentati e venduti a portata di clic.

Quanto costa un oggetto d’arte per la propria casa?

L’arte e il gusto non dipendono dal budget. Certo, non esiste un vero tetto di prezzo tuttavia l’arte può essere accessibile a tutti.

Non vi resta che capire cosa vi colpisca di più tra dipinti, sculture piuttosto che paesaggi e arte astratta, ciò che coinvolge maggiormente i vostri sensi.

Chi cerca un supporto professionale nella ricerca dei propri pezzi d’arte, può affidarsi a un consulente che fornirà assistenza personalizzata sulla base delle singole richieste, mentre un commerciante d’arte professionale può trovare valide argomentazioni a sostegno del potenziale di un’opera.

Infine si può sfruttare questa figura specializzata anche nella scelta del posto giusto, dell’illuminazione più adatta e di mani esperte per appendere le vostre opere alle pareti di casa.

- L’Arte in Casa propria 4

L’arte comunica, non solo con l’uomo ma anche con l’arredamento, che andrà dunque a integrarsi in modo coerente. Inoltre l’arte ci offre la libertà, la scelta della disposizione non è difatti definitiva.

Chi ama cambiare, non deve per forza mantenere sempre gli stessi oggetti. Per questa ragione, oltre all’acquisto, esiste l’ottima possibilità di noleggiare pezzi d’arte, in modo da trovare fonti d’ispirazione sempre nuove per la propria Casa!